Author Archives: maria-vittoria

One, here, now. La Casa Dipinta di Todi: itinerari belli

Poco distante da Piazza del Popolo, scendendo per Via di Santa Prassede, all’incrocio con Via delle Mura Antiche, all’interno del già splendido gioco di vicoli e scorci offerto dalla città di Todi, esiste uno scenario ancora più suggestivo, in cui l’arte si coniuga con la vita di tutti i giorni ed fatta di cose ed oggetti personali. di Maria Vittoria Malatesta Pierleoni Chiunque varchi il civico 25 nel cuore del centro storico di Todi entrando percepirà di trovarsi in un […]

Weave - MILLO 2018 - Estarreja, Portugal

I Wonder Walls di Millo

Per Francesco Camillo Giorgino, conosciuto dai più come Millo (Mesagne, 1979), un muro è una “grande tela bianca su cui esprimersi”. In occasione della proiezione del documentario ART LIBRE del regista Luigi Capasso al La Piattaforma di Umbertide, abbiamo intervistato uno degli street artist italiani che ha saputo conquistarsi un ruolo di primo piano anche all’estero contraddistinguendosi per i suoi murales alla ricerca del rapporto tra l’essere umano e il paesaggio che lo circonda. di Maria Vittoria Malatesta Pierleoni GALLERY […]

Come As you Are. Il grunge in mostra a palazzo Medici Riccardi

Dare una definizione esaustiva del termine grunge può essere un’impresa ardua a parole ma per fortuna ci sono canzoni che come Smeel Like Teen Spirit, Rape me, Polly, About a Girl, Lithium non solo ci sono riuscite ma sono diventate l’emblema di un modo di far musica alternativa e innovativa. Testo e foto di Maria Vittoria Malatesta Pierleoni Ed è proprio ispirandosi a una di quelle tracce, Come As You Are, che ha (ri)aperto i battenti dallo scorso 2 luglio […]

C’era una volta un castello moresco, benvenuti a Rocchetta Mattei

Fondete insieme architettura medievale mitteleuropea, cupole moresche, figure mitologiche con un tocco di liberty italiano. Aggiungete una miscela eclettica e surreale di arte islamica, medievale e gotica, mosaici orientaleggianti, labirinti di scale escheriane, soffitti decorati a muqarnas e un eco di Gaudì in cima ad un’altura a Grizzana Morandi, sulle colline che circondano Bologna. Testo e Foto di Maria Vittoria Malatesta Pierleoni Il risultato si chiama Rocchetta Mattei ed è un edificio che non ci si aspetterebbe mai di scorgere […]

Un artista chiamato Banksy a Ferrara. Quando semplice non è elementare

Da sempre a parlare per lui sono le sue stesse opere. Che siano disegni, stencil, serigrafie, installazioni spuntano all’improvviso nelle strade di tutto il mondo e grazie alla loro potenza evocativa sono immediatamente riconducibili a Bansky, ragionevolmente definito il più grande artista vivente dai tempi di Warhol. di Maria Vittoria Malatesta Pierleoni Ed è proprio al misterioso street artist di Bristol che nessuno ha mai visto che è dedicata la mostra Un artista chiamato Banksy, inaugurata lo scorso 30 maggio […]

Pearl Jam - foto di Henry Ruggeri

A tu per tu con Henry Ruggeri, il fotografo ufficiale di Virgin Radio: una vita dedicata al rock

Henry Ruggeri non ama definirsi un fotografo, ma uno che “scatta foto”. Eppure le sue foto a icone del calibro di U2, Rolling Stones, Bruce Spreengsteen, Depeche Mode e Kiss parlano da sole. E’ uno dei fotografi italiani più conosciuti e ricercarti nel mondo della musica, dove vanta collaborazioni con testate giornalistiche, editoriali e mostre personali. DI MARIA VITTORIA MALATESTA PIERLEONI Da tempo, poi, è il fotografo ufficiale di Virgin Radio, un bel colpo per uno che da ragazzo sognava di […]

Alla scoperta del Museo del diario. La Storia che non ti aspetti

Immaginate persone che hanno scritto un loro diario o hanno ritrovato scritture private di famiglia e le hanno affidate a un Archivio Diaristico Nazionale. Immaginate un gruppo di appassionati di lettura che questi scritti li hanno accolti, letti, riletti, commentati, discussi e premiati. Immaginate che più di 8.000 storie individuali siano custodite in 40 mq e abbiano trovato un modo unico di raccontare la Storia. Testo Maria Vittoria Malatesta Pierleoni / foto Luigi Burroni C’è un luogo, in Toscana, dove […]

Francesca Dani – Ho guardato negli occhi i fantasmi di Chernobyl

Francesca Dani, fotoreporter fiorentina, da 5 anni cura un progetto di sensibilizzazione sulla catastrofe nucleare che 33 anni fa sconvolse il mondo. Dall’incubo atomico ai viaggi nei luoghi della catastrofe per raccontare quello che i libri di storia non dicono di Maria Vittoria Malatesta Pierleoni Quanti ricordano cosa è successo 33 anni fa a Chernobyl e che portata ha avuto quel disastro nucleare? Di certo nel corso degli anni la memoria della catastrofe si è affievolita, ma un ricordo strisciante […]

Lexie Alford – Il giro del mondo in 21 anni

Lexie Alford ha 21 anni, 196 i Paesi che ha visitato. 300.000 i followers su Instragram che hanno virtualmente viaggiato con lei. 10.000 le prove tra biglietti aerei, mezzi pubblici, scontrini, ricevute, visti e timbri sul passaporto che ha dovuto presentare alla commissione del Guinness World Record. di Maria Vittoria Malatesta Pierleoni Lexie Alford lo scorso 31 maggio ha messo piede in Corea del Nord, ultima tappa del percorso per diventare la persona più giovane ad aver viaggiato in tutte […]

A tu per tu con Camihawke, Oltre all’influencer c’è di più

Recentemente premiata come miglior Instragrammer in occasione dell’ultima edizione dei Macchianera Internet Awards, Camihawke, al secolo Camilla Boniardi, è senza dubbio uno dei personaggi più famosi del Web e amati anche nella realtà. di Maria Vittoria Malatesta Pierleoni Camihawke è monzese classe 1990 e grazie al suo stile espressivo diretto, ironico, sagace, spesso fuori dagli schemi ma estremamente in linea con il sentire comune, è entrata nei cuori di circa 1 milione di follower.  Approdata alla notorietà grazie a una […]

Vasco Ascolini, la vertigine del nero. Alla corte del Maestro della luce

Vasco Ascolini, poco conosciuto in Italia, considerato un Maestro della luce all’estero, specialmente in Francia dove è stato nominato Chevalier de l’Ordre des Arts et des Lettres dal Ministero della Cultura e negli Stati Uniti, reggiano d’Emilia classe 1937, è un raro esempio di coerenza stilistica e cacciatore di emozioni su pellicola fotografica che ha creato un nuovo modo di guardare la fotografia. di Maria Vittoria Malatesta Pierleoni e Enrico Milanesi con Valter Scappini Molte immagini di Vasco Ascolini sono […]

Bora #1 - Lady Tarin

LADY TARIN E IL FASCINO DISCRETO DELL’EROTISMO

Lady Tarin è il suo nome d’arte (ma non troppo), altro non vi sveleremo. È una fotografa laureata all’Accademia di Belle Arti di Bologna e ora con base a Milano, che da più di dieci anni ha incentrato la sua personale ricerca fotografica sui temi del nudo e dell’erotismo femminile utilizzando la tecnica analogica. testo di Maria Vittoria Malatesta Pierleoni Una combinazione che ha reso famosa Lady Tarin ben oltre gli ambienti della fotografia e l’ha portata a pubblicare diversi libri […]

Petunia Ollister | GALEOTTO FU IL LIBRO E CHI LO FOTOGRAFÒ A COLAZIONE

Di foto di colazioni su Instagram se ne vedono tante, troppe. Anche perché quelle interessanti sono poche. Quando però ci si imbatte in una bookbreakfast è tutta un’altra storia. A servire libri a colazione per iniziare bene la giornata nel nostro caso è Petunia Ollister, alter ego estroverso di una riservatissima Stefania Soma, lombarda di nascita con un passato nel mondo dei Beni Culturali e nel settore editoriale e ormai sabauda d’adozione e book influencer.  di  Maria Vittoria Malatesta Pierleoni […]

Autoritratto di Maria Mulas

Maria Mulas, una vita per la fotografia

Conversare con Maria Mulas significa avere da subito l’impressione di trovarsi a uno dei cocktail party milanesi che, a partire dalla metà degli anni Sessanta, la fotografa di Manerba del Garda ha arricchito con la sua presenza e ha reso eterni immortalandoli. di Maria Vittoria Malatesta Pierleoni I racconti fotografici di Maria Mulas esposti a Palazzo Inghirami a San Sepolcro in occasione della mostra “La fotografia è il mio pensiero” a cura di Romano Boriosi, racchiudono grazie al sapiente uso […]

“Retrospective” la mostra dedicata a Robert Capa

La Mole Vanvitelliana di Ancona ospita dallo scorso 16 febbraio “Retrospective“, la mostra dedicata a Robert Capa, uno dei più importanti fotoreporter del ventunesimo secolo e padre fondatori, insieme ad Henri-Cartier Bresson, George Rodger, David Seymour e William Vandiverd dell’agenzia Magnum Photos. Testo e foto di Maria Vittoria Malatesta Pierleoni Curata da Denis Curti, “Retrospective” riprende fedelmente l’esposizione originariamente curata da Richard Whelan, biografo e studioso di Robert Capa, pseudonimo per l’ungherese Endre Friedmann (Budapest, 22 ottobre 1913- Thai Bihn, […]

Adelaide Valentini al lavoro con i suoi alveari

Perché è ancora possibile salvare le api

Non mangeremo più miele? Si parla tanto dello scioglimento dei ghiacciai e del pericolo di estinzione degli orsi polari, ma molto poco, invece, della “sofferenza” delle api, perché? Ma allora è vero che le api si possono estinguere? Testo Maria Vittoria Malatesta Pierleoni Fotografia Matteo Bianchi Sono molti dei quesiti a cui ha cercato di dare una risposta esaustiva Marco Valentini, pioniere dell’apicoltura biologica in Italia che nel 1980 ha fondato una delle prime aziende apistiche biologiche. Vive ad Anghiari […]

L’ALTRA E45

Quello che non sappiamo sulla grande arteria che ha cambiato la nostra vita testo Maria Vittoria Malatesta Pierleoni fotografia Matteo Bianchi Quo Vadis? È il titolo del viaggio fotogiornalistico di Matteo Bianchi, con i testi di Maria Vittoria Malatesta Pierleoni che offre una prospettiva alternativa alla “vista” di chi attraversa la grande strada. Tra i filoni narrativi che hanno contribuito al grande successo di pubblico della mostra fotografica collettiva “E-45 – La grande Via“, sulla quale è calato il sipario […]

Florence e The Machine - “Togliete quei cellulari e abbracciatevi!”

Florence e The Machine, “Togliete quei cellulari e abbracciatevi!”

Florence Welch, insieme alla sua “Machine” a Bologna: un concerto tra rock, amore e incantesimi. Finché non c’è la Brexit c’è speranza, «siamo inglesi ma siamo anche europei», il saluto della 32enne cantante. Testo Maria Vittoria Malatesta Pierleoni Fotografia Matteo Bianchi Assistere ad un concerto di Florence e The Machine è l’equivalente a tinte rock e raffinate di cadere vittima di un incantesimo. Lo si capisce subito, quando pochi minuti dopo le 21, le luci dell’Unipol Arena di Bologna si […]

Ben and Hayley, Modern Couples - photo by Carlotta Cardana

Carlotta Cardana, uno sguardo curioso sulle sottoculture conteporanee

Le fotografie di Carlotta Cardana sono uno sguardo curioso sulle sottoculture conteporanee di Maria Vittoria Malatesta Pierleoni Carlotta Cardana è stata una delle maggiori protagoniste dell’ultima edizione del Cortona on the Move, classe 1981 di Verbania e residente Londra, dove divide il suo tempo tra lavori commissionati, viaggi e progetti personali. Carlotta Cardana è una fotografa freelance che ha risposto per The Mag ad alcune domande sui temi che indaga la sua ricerca fotografica: dalla costruzione dell’identità al senso di appartenenza […]

E45 LA GRANDE VIA

Il prossimo 2 marzo verrà inaugurata presso il Quadrilatero di Palazzo Bufalini di Città di Castello la mostra fotografica “E-45 La grande via”. Si tratta di 280 scatti di storia, paesaggi e quotidianità che guideranno lo spettatore in un viaggio fotografico su un argomento ora più che mai attuale. Testo Maria Vittoria Malatesta Pierleoni La mostra, visitabile fino al 17 marzo, è il risultato di un anno e mezzo di lavoro dei soci del Centro Fotografico Tifernate coordinata dal suo […]

Casting the Castle - 2018

Casting the Castle – Civitella Ranieri Foundation

Casting the Castle, Civitella Ranieri Foundation ha aperto al pubblico i suoi regali spazi, ricchi di storia e, per l’occasione, impreziositi di attività volte a restituirle un’immagine inedita. Di Maria Vittoria Malatesta Pierleoni Il castello dell’XI secolo è stata infatti la location di Casting the Castle, un progetto ideato e curato da Saverio Verini. Esso nasce dalla volontà di sensibilizzare lo sguardo e la percezione del pubblico ad alcune delle opere della collezione di Civitella Ranieri esposte insieme per la […]

Giulio Giammarioli – DALLE MISSIONI IN AFGHANISTAN ALLE INIEZIONI DI FILLER

Tutti i “segreti” del dottor Giulio Giammarioli di Alide Benedetta Milani Giulio Giammarioli, meglio conosciuto come dottor Giulio, è un brillante medico militare nato e cresciuto a Umbertide. Dopo il liceo, ha deciso di frequentare l’Accademia Militare di Modena e si è laureato all’Università di Modena e Reggio Emilia. Ora è dirigente del Servizio Sanitario di un Reggimento dell’Esercito Italiano a Civitavecchia. Oltre ad essere pienamente attivo nell’ambito militare, (è questo il suo lavoro principale), con alle spalle anche missioni all’estero, […]