logo
logo

Archivio Autore: redazione-di-the-mag

03 Feb 2018
Francesca Pannacci nel camper

qui palma di maiorca Francesca Pannacci

Nata 37 anni fa ad Umbertide, diplomata all’istituto ITIS di Gubbio all’indirizzo biologico, ha intrapreso la carriera da graphic designer dopo la specializzazione alla Master school di Perugia, ma la passione per i viaggi l’ha portata fino in Spagna, in una delle perle delle Baleari. «La mia scelta nasce dal sogno di sempre di vivere al mare e ho sempre pensato che nella vita bisogna essere aperti a nuove avventure. Non potrei mai pensare di vivere con il rimpianto di […]

03 Gen 2018
Alessandro Esposito in Australia

qui Brisbane Alessandro Esposito

Alessandro Esposito, 37 anni, è nato e cresciuto a Città di Castello, vive a Brisbane, in Australia con la sua compagna Annalisa e col suo bimbo Gabriele che presto avrà un fratellino. È un fisico, con laurea e dottorato a Perugia e nel 2014 si è specializzato in Fisica Medica alla Sapienza. Ha lavorato in Italia come ricercatore presso l’Istituto di Fisica Nucleare e l’istituto Superiore di Sanità, e in seguito si è trasferito a Porto, in Portogallo, dove ha […]

03 Gen 2018
Francesca Mandrelli in laboratorio

QUI Mülheim an der Ruhr FRANCESCA MANDRELLI

È nata a Sansepolcro, classe 1990, cresciuta nella piccola frazione di Pitigliano, scuola elementare e media a Selci, poi liceo scientifico a Sansepolcro e università a Perugia, laurea (con lode) su Chimica e tecnologie farmaceutiche (CTF). «Dopo la laurea ho fatto 9 mesi di tirocinio, alla Novartis nel settore di ‘continuous manufacturing’. Nel 2016 ho iniziato il dottorato in Chimica organica (organocatalisi) nel gruppo del professor Benjamin List al Max Planck Institute, in Germania», dice. Quando e perché hai deciso […]

03 Gen 2018
Camilla Rossi al lavoro

Qui Lede Camilla rossi

Camilla Rossi, 25 anni, è già padrona di 4 lingue. Nata e cresciuta nella piccola frazione di San Secondo, segue la passione per i viaggi e le lingue straniere per tutta la carriera scolastica e universitaria. Sceglie prima il liceo Linguistico di San Sepolcro e si laurea in lingue e culture straniere all’Università di Perugia. Dopo un’esperienza di studio all’estero, vive a Lede dove si giostra tra la vita da mamma, fidanzata e lavoratrice. «In seconda elementare ho scritto un […]

03 Gen 2018
Paolo Icaro - Volo di farfalla bianca

C’ERA UNA VOLTA… PAOLO ICARO E IL SUO VOLO DI FARFALLA BIANCA

Per la sesta puntata della nostra rubrica, ho pensato di parlarvi di un artista in mostra con una personale in Pinacoteca a Città di Castello, Paolo Icaro. Classe 1936 dagli anni sessanta è presente nelle maggiori rassegne d’arte contemporanea nazionali ed internazionali, spaziando dai temi dell’Arte Povera a quelli della Process Art. Impossibile parlare dei suoi numerosi lavori, di conseguenza ho scelto di presentarvi il mio preferito. L’opera in questione è Volo di Farfalla Bianca: prodotta per la prima volta […]

30 Dic 2017

Kate Tempest – MANGIANDO CAOS

L’ultima opera di Kate Tempest si chiama  «Let them eat chaos»: è un disco, un poema da leggere a voce alta come chiede l’autrice all’inizio del libro Kate Tempest e la sua band hanno portato quell’opera in giro per tutto il mondo, inclusi i trionfali concerti alle ultime edizioni del festival di Glastonbury e del Primavera Sound di Barcellona. Eppure tutto è partito da Civitella Ranieri, qui dalle nostre parti, ben prima di Glastonbury e Barcellona: è lì che, nel 2015, Kate […]

29 Dic 2017

I colori dell’inverno

servizio: mokacomunicazione, modella: Martina Anderini, foto: Molotovstudio  

28 Dic 2017

Nuvolo a New York – IL CIELO IN UNA STOFFA

Alla Di Donna Gallery il successo delle opere  dell’artista tifernate nella sua prima retrospettiva americana. di Giuseppe Sterparelli Di azzurro ce n’è poco nella selezione newyorkese di Germano Celant in mostra alla nuova e attivissima Di Donna gallery; quello dei Cuciti a Macchina di Nuvolo, poetico alter ego di Giorgio Ascani (1926/2008) è un cielo materico, ancora plumbeo a tratti, è l’orizzonte delle cose concrete e di un’Italia ormai uscita dalla guerra (siamo alla metà dei ’50) ma che doveva […]

21 Dic 2017
Ritratto di Fabio Mariacci nel suo laboratorio di Città di Castello

Fabio Mariacci – ISTINTO GEOMETRICO

Dallo studio di Fabio Mariacci si vedono le colline umbre, sulle tele però dei paesaggi non c’è traccia; è la geometria a riempire i suoi dipinti. di Claudia Belli – foto Molotovstudio Autodidatta e protagonista da anni della comunità artistica tifernate, Fabio Mariacci ha scoperto presto la passione per l’arte e da allora non ha mai smesso di sperimentare. Compone colori e forme, tentando di riprodurli in  infinite combinazioni     Fabio Mariacci, quando hai capito di avere un talento […]

20 Dic 2017
portrait of Nuvolo - Giorgio Ascani

Scoprire Nuvolo

GIORGIO ASCANI, NUVOLO, UNA STORIA Anno 1944, siamo in piena Resistenza. Nome di battaglia da partigiano: Nuvolo, perché appariva e scompariva tra le colline umbre. Era imprevedibile. Da lì in poi, il diciottenne Giorgio Ascani quel nome cosi poetico se lo portò dietro per tutta la vita. Non più da militante nella brigata San Faustino, ma come artista. di Cristina Crisci e Marco Polchi   Nuvolo fu sperimentatore, visionario, tecnicamente ineccepibile, fin da ragazzo. Quando iniziò a coltivare l’amore per […]

03 Nov 2017
Giovanni Pierangeli sorride e guarda in alto

Giovanni Pierangeli, qui Lodz Ciak, si gira!

«Avevo 23 anni, la carriera da geologo non faceva per me e lasciai gli studi universitari, senza una concreta alternativa, però mi sono detto: il mondo è un posto talmente interessante. perché rimanere chiuso dentro quattro mura?». L’eperienza all’estero di Giovanni Pierangeli, nato nel 1983 a Città di Castello, inizia quasi per caso compiendo una scelta ben precisa. Quella di seguire la passione per il cinema e i film. Una passione coltivata fin da bambino: «Cenavo e poi di corsa […]

03 Nov 2017

STEFANIA LUSINI, QUI BARCELLONA IO, RAGAZZA DI BOTTEGA

Illustratrice, grafica e artista visiva. Stefania Lusini è un’autentica anima creativa nata a Sansepolcro e cresciuta a Pieve Santo Stefano (dove vive la famiglia). Dopo aver frequentato il Liceo Classico di Città di Castello capisce che la Valtiberina gli va però un po’ stretta. Si trasferisce nella vicina Urbino, dove studia Grafica Editoriale e Fotografia all’Istituto superiore per le industrie artistiche. Fino al 2009, quando decide di varcare i confini italiani: destinazione Spagna. «Sono arrivata a Barcellona per studiare Illustrazione […]