logo
logo

Category : Becoming X

30 Apr 2019

“BLACK KNOT”, COME NASCE UN NOIR

Il perugino David Ferracci ci racconta il grande lavoro dietro la sua graphic novel ambientata in un’America ucronica. Un’opera dove si scopre che morire non è sempre la fine di tutto. Lo abbiamo conosciuto nel numero scorso di The Mag, quando ha realizzato per noi un’incredibile tavola originale su Terry Gilliam. Parliamo di David Ferracci, illustratore del collettivo “Becoming X” – di cui già vi abbiamo ampiamente parlato – e a cui stavolta abbiamo voluto chiedere qualcosa di più su […]

11 Feb 2019

David Ferracci

Fumettista e illustratore, David Ferracci ci ha regalato una splendida tavola su Terry Gilliam. Noi di The Mag, da parte nostra, lo abbiamo intervistato per scoprire qualcosa di più sulla sua arte e su quello che fa. Continua così con lui il nostro viaggio alla scoperta dei ragazzi del collettivo “Becoming X” di Andrea Luccioli Quando hai deciso di diventare un illustratore e perché? «In adolescenza ho cominciato ad unire i puntini. Disegnavo ripetutamente, soprattutto storie a fumetti. La mia forte […]

11 Dic 2018

Valentina Bolognini, disegnare mi fa sentire a casa

Valentina Bolognini, illustratrice e becomer si racconta: “Mi piacciono  i colori, la natura,  il cosmo ed il mistero” di Andrea Luccioli Avete visto la copertina di The Mag di questo numero? È opera della felice mano di Valentina Bolognini. Giovane illustratrice perugina che fa parte del collettivo Becoming X, il gruppo di creativi di cui vi avevamo parlato nello scorsa uscita. In quell’occasione, inoltre, vi avevamo anche annunciato che avremmo avviato una collaborazione speciale: da qui in avanti vi avremmo […]

15 Ott 2018

Talento e generosità: le meraviglie di Becoming X

Becoming X è un collettivo atipico fatto di artisti e musicisti  che si ritrovano per dei live drawing imperdibili Sono un collettivo atipico. Senza un manifesto ma con un cuore grande e un talento enorme. Sono i ragazzi di Becoming X, un gruppo di disegnatori, illustratori, designer e molto altro ancora, che da qualche tempo organizza dei live drawing (ma potremmo chiamarle anche “estemporanee”) durante alcuni grandi eventi sfornando piccole meraviglie. Siccome a noi di The Mag queste cose piacciono […]