Cicciolina e la partita a scacchi per salvare Frigolandia

Continua senza sosta l’attività di Teatro Sant’Ercolano che abilmente si muove solcando i mari della cultura passando attraverso l’arte, la musica, la danza. Stavolta è il turno di una performance che vede come protagonista Ilona Staller, pronta a sfidare a un torneo di scacchi quattro coraggiosi giocatori. L’appuntamento è per il 25 luglio a Perugia.

«Gioco a scacchi come una professionista, sfido chiunque a sedersi al tavolo con me. Sono imbattibile!». Dichiarazioni forti, quelle di Ilona Staller, in arte Cicciolina, onorevole dello Stato Italiano e icona senza tempo che attraversa l’arte, il cinema, l’eros, la televisione e soprattutto l’immaginario collettivo. Una sfida lanciata al senso comune, a chi non riesce a vederla al di fuori della pornografia, a chi non ricorda le numerose proposte di legge messe in campo come parlamentare del Partito Radicale e la sua fiorente carriera musicale come interprete di brani senza tempo quali “Muscolo Rosso”, “Labbra”, “I Was Made for Dancing”, “Pane, marmellata e me”. Cicciolina accoglie la sfida di Teatro Sant’Ercolano, che della decontestualizzazione ha fatto poesia fin dai suoi esordi, e su quell’arena è pronta a dare seguito alle sue parole.

Attraverso una spietata “Call per scacchisti”, saranno selezionati quattro sfidanti che abbiano le competenze, le abilità e l’ardore di pensare di poter riuscire laddove chiunque si è fermato: nel tentativo di fare SCACCO MATTO A CICCIOLINA.

Il quadruplice duello avrà luogo al calare delle tenebre presso i Giardini Rosa e Cecilia Caselli Moretti,
ormai noti come Teatro Sant’Ercolano.

La serata supporta Frigolandia, il centro d’arte più importante dell’Umbria che attualmente si trova sotto minaccia di sgombero. Cicciolina è legata al luogo e al suo fondatore Vincenzo Sparagna da un rapporto di lunghissimo corso, iniziato con la storica cover di Frigidaire dell’aprile 1985 e mai interrotto. Nel corso della serata il pubblico sarà ragguagliato sullo stato degli eventi legali a Frigolandia. Gli organizzatori cercheranno di testimoniare ancora una volta tutto il loro concreto supporto.

Published by

Andrea Luccioli

puoi seguire Andrea anche su: Facebook - Instagram - Linkedin

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.