logo
logo

Coniglio della nonna Cicia

coniglio-recipe
0 Min. - tempo di lettura

Coniglio della nonna Cicia

di Paola Serafini

Ingredienti:

Un coniglio bello grosso, un uovo, un bicchiere di vino bianco, 400 gr olive ascolane, una o due fette di pancetta di maiale spesse, oppure una fetta di grasso di prosciutto, odori (cipolla, rosmarino, aglio fresco o uno spicchio aglio, un ciuffo di prezzemolo), sale e pepe.

 Preparazione:

Rimuovere dal coniglio le due parti di pancetta e formare due involtini riempiti di rosmarino, aglio, prezzemolo e sale. Chiuse da uno stecchino saranno i bocconcini più prelibati! Tagliare il coniglio a pezzi piccoli (senza spezzare le ossa) e marinarlo nell’uovo sbattuto con un pizzico di sale.

In un tegame piuttosto largo soffriggere una cipolla tagliata a pezzetti con due o tre cucchiai di olio di oliva, un involtino di pancetta di maiale o di grasso di prosciutto, un rametto di rosmarino, l’aglietto o lo spicchio d’aglio, e un ciuffo di prezzemolo. Aggiungere il coniglio in pezzi e rosolarlo per circa 20 minuti, fino alla doratura, aggiungendo vino bianco al bisogno. Continuare a cuocere con il coperchio fino a completa cottura della carne (tre quarti d’ora circa), aggiungendo altro vino bianco per evitare che i pezzi si attacchino. A metà cottura, aggiungere le olive ascolane e l’uovo sbattuto rimasto e abbassare leggermente il fuoco. Insaporire a piacere con un pizzico di pepe nero e togliere l’ involtino di pancetta. Servire in tavola la pietanza ancora calda.

Post simili

Pubblicato da

Redazione di the mag

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.