logo
logo

Happy Birthday Metropolis! – JOHNNY MOX feat. GAZEBO PENGUINS live al Cinema Metropolis

1 Min. - tempo di lettura

Il Cinema Metropolis di Piazza Carlo Marx ad Umbertide è arrivato al quinto compleanno; tanti, infatti, sono gli anni passati dall’apertura del nuovo cinema.

Mentre le sale cittadine chiudono, l’amministrazione comunale di Umbertide ha creduto fermamente in questo progetto dopo la chiusura dello storico cinema Elios di Via Garibaldi

Sempre dal 2009 la sala comunale è gestita dall’Associazione Effetto Cinema che è risultata l’associazione culturale vincitrice del bando indetto dal comune e che in questi anni ha realizzato un numero altissimo di iniziative, anno dopo anno, legate ovviamente al mondo del cinema, ma anche a quello della musica e dell’arte, che candida la struttura della Fabbrica Moderna, divenuta sede della biblioteca comunale, come polo culturale a 360 gradi.

Per festeggiare degnamente tale ricorrenza, l’associazione Effetto Cinema organizza il live di Johnny Mox e dei Gazebo Penguins e la presentazione del disco secondo disco di Johnny Mox “Obstinate Sermons” che esce ufficialmente in vinile il 5 dicembre per varie etichette fra cui To Lose La Track, etichetta umbertidese appunto.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=_Z6UKQbNt8w[/youtube]

Dopo aver condiviso lo split Santa Massenza (To Lose La Track / Woodworm, 2014) Johnny Mox e Gazebo Penguins si ritroveranno di nuovo assieme sullo stesso palco per il tour a supporto di Obstinate Sermons. I ”Pinguini” dunque, conclusa la tournee di Raudo dopo quasi due anni di concerti senza sosta e 126 date, metteranno da parte le loro canzoni per vestire i panni della backing band del Reverendo Mox, per un set che si preannuncia incendiario e pieno di sorprese.

Solo 99 i posti disponibili per l’evento, prevendite sul sito www.fabbricamoderna.com

Il disco di Johnny Mox questa settimana è in streaming su ROCKIT:

http://www.rockit.it/johnnymox/album/obstinate-sermons/27450

gazebo-penguins-johnny-mox-metropolis

Foto in evidenza di R Amal Serena

Post simili

Pubblicato da

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.