“Luoghi reali o luoghi virtuali?”: racconti on line alla scoperta di itinerari insoliti

Al via una serie di conferenze promosse dalla sezione umbra dell’Istituto nazionale dei Castelli in collaborazione con la Galleria Nazionale dell’Umbria e con la Direzione Regionale Musei Umbria.
In attesa di potere presto accogliere visitatori in carne e ossa all’interno di musei o luoghi della cultura, attualmente inaccessibili, attraverso le immagini e i racconti delle studiose protagoniste di questi incontri sarà possibile partecipare a una visita guidata tematica, una sorta di anteprima che vuole essere uno stimolo per conoscere la storia, l’architettura, l’ambiente, le collezioni e i personaggi che hanno animato la vita di alcuni tra i luoghi d’arte più rappresentativi del nostro territorio.

Calendario degli incontri:

Giovedì 18 Febbraio – ore 17.00
Battista e le donne del Palazzo: un percorso nella residenza attraverso le presenze di donne illustri nella seconda metà del XV secolo.
Paola Mercurelli Salari, direttrice del Palazzo Ducale di Gubbio
Link all’evento qui

Giovedì 4 marzo – ore 17.00
Tra “vedute” e “visioni”: un itinerario (immersivo) nella “mente nera di Piranesi”

Carla Scagliosi, storica dell’arte e funzionaria della Galleria Nazionale dell’Umbria

Giovedì 18 marzo – ore 17.00
L’oratorio di Sant’Agostino, un gioiello perugino poco conosciuto

Marzia Sagini, storica dell’arte collaboratrice scientifica della Galleria Nazionale dell’Umbria

Giovedì 1 aprile – ore 17.00
Il Colle del Cardinale: locus amoenus o luogo metafisico?

Ilaria Batassa, direttrice della Villa del Colle del Cardinale

Giovedì 15 aprile – ore 17.00
Castello Bufalini, da fortilizio a luogo di delizie

Veruska Picchiarelli, direttrice del Castello Bufalini a San Giustino

Giovedì 29 aprile – ore 17.00
Racchiusi e reclusi nelle mura del castello: parole e vite nella Rocca di Spoleto

Paola Mercurelli Salari, direttrice del Palazzo Ducale di Gubbio

Per partecipare sarà necessario collegarsi alla piattaforma Microsoft Teams

Published by

Andrea Luccioli

puoi seguire Andrea anche su: Facebook - Instagram - Linkedin

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.