logo

Moreno Chiacchera – speciale “Visioni” – Becoming X

Moreno Chiacchera

Come il Coronavirus ha cambiato la tua vita?
«Certamente mi ha fatto riflettere, e che non siamo immortali, siamo molto sicuri di noi stessi ma poi ci accorgiamo che basta poco perché la nostra presunzione si trasformi in paura».

Cosa hai riscoperto durante i giorni del grande isolamento?
«Sinceramente per chi fa il nostro mestiere, l’isolamento è quasi routine, ma sapere che la cosa è generalizzata, mi ha fatto capire che, se anche la solitudine non è un problema, abbiamo bisogno degli altri, sembra quasi di essere rimasti gli unici al mondo!».

Cosa ti ha insegnato l’emergenza?
«Che forse una volta finito tutto, dobbiamo fermarci un attimo e riscoprire un po’ di umanità!».

 


cosa ascolto

tutto Leonard Cohen

cosa leggo

“Panino al prosciutto “- Charles Bukowski

cosa guardo

Tutta la saga degli Avengers


BIO

Nel mondo del fumetto e dell’illustrazione praticamente da sempre, una grande passione trasformatasi in un vero e proprio mestiere. Forse per un segno del destino o per una semplice coincidenza, festeggia il suo compleanno lo stesso giorno di Topolino, il 18 novembre. Collabora come illustratore e cartoonist con le più importanti case editrici italiane ed estere specializzate in editoria per ragazzi, i suoi lavori vengono pubblicati, oltre che in Italia, in Inghilterra, USA, Canada, Australia, Giappone, Spagna, Francia, Austria, Polonia, Paesi Arabi e Caraibi. Accademico di Merito alla Accademia di Belle Arti di Perugia, membro della Beehive Illustration agency UK.


Una matita ci salverà

Questo numero speciale di The Mag è nato da un’idea ma soprattutto dalla creatività di 50 illustratori del collettivo Becoming X. Scopriamoli!

Li abbiamo imparati a conoscere numero dopo numero su queste pagine.

Sono gli illustratori, i disegnatori e i fumettisti che insieme formano il collettivo Becoming X, un gruppo di ragazzi che dal 2012 ha deciso di condividere una passione, quella per il disegno.

Tante sensibilità, tanti sguardi e tante “penne” che, ognuna col proprio tratto, creano mondi e suggestioni che abbiamo imparato ad amare anche su The Mag.

In passato li abbiamo anche seguiti nei loro “live drawing”, delle specie di “estemporanee” dove ci si ritrova e si disegna insieme.

Li abbiamo visti all’opera in mille situazioni, dalla Galleria Nazionale dell’Umbria al Lars Rock Fest fino ai locali prima dei concerti o in degli eventi per i più piccini.

Talento, divertimento e tanta creatività: ci siamo innamorati subito del loro lavoro. Anche per questo, insieme al coordinatore e direttore artistico del collettivo, ovvero Daniele Pampanelli, abbiamo ragionato su una collaborazione “speciale” per questo numero da quarantena.

Il risultato di questo “esperimento” lo troverete nelle prossime pagine, a noi è sembrata una cosa davvero bellissima e per questo vogliamo ringraziare tutti i disegnatori che hanno dedicato il loro tempo e la loro creatività per realizzare questo progetto.

THE MAG 45 / Visioni – BecomingX

Published by

Redazione di the mag

Rispondi