logo
logo

NUTRIRE LA MUSICA – La musica di Luca M. Banksy

gogol-bordello-la-musica-di-banksy-the-mag
1 Min. - tempo di lettura

Nel bene e nel male non finirà qua di certo il gran parlare attorno alla città di Milano ed all’Esposizione Internazionale.

In questo spazio cercherò di valorizzare quello che “musicalmente” è di certo l’evento più coerente con i temi di Expo 2015: Estathè Market Sound (EMS).

Una manifestazione trasversale che nasce con l’obiettivo di mettere insieme l’amore per la musica, la cultura del cibo e la voglia di divertimento a 360 gradi, facendole convivere per sei mesi in un’area di circa 12 mila mq, quella dei Mercati Generali di Milano. Dal 1 maggio al 31 ottobre EMS diviene il nuovo centro di aggregazione per i cittadini italiani ed internazionali, con un’offerta artistica e culturale di primissimo livello in particolare per quanto concerne la musica.

Un dinamico calendario di 48 concerti serali a pagamento e 6 mesi di appuntamenti gratuiti e diurni ogni sabato e domenica. Notevole il successo degli eventi appena trascorsi come i live di Bombino e Marta sui Tubi, nonché l’omaggio Strummer Calling che con una serie di esibizioni ha voluto celebrare in una giornata l’icona Joe Strummer.

Tra i prossimi eventi al momento ufficializzati segnaliamo (dopo i sempre tosti Verdena, il mago della dance Skrillex, i mitici Toto e l’indie pop rock australiano dei Sheppard) il 27 agosto avanti con i gipsy punk -rock Gogol Bordello, il 19 settembre tocca ai Subsonica con il loro tour dell’album «Una nave in una foresta».

Chiaramente occhi puntati verso altri importanti nomi dei quali si vocifera la presenza, ma ancora non ufficializzati. Di certo invece c’è che, di questi tempi, non è poi così male farsi trovare a Milano!

Post simili

Pubblicato da

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.