Sanremo 2022, tutti i big in gara e il “caso” Jalisse: fuori da 25 anni

In questi giorni Amadeus ha annunciato i 22 “big” della canzone italiana in gara a Sanremo 2022. Sul palco ci sarà un mix all’insegna di Generazione Z e grandi ritorni. Artisti giovani, beniamini dei millennials e campioni su Spotify, da Blanco in coppia con Mahmood ad Aka7even, da Sangiovanni a Rkomi e ancora una volta niente Jalisse. Il duo, infatti, è stato escluso per la 25esima volta consecutiva dalla kermesse e ha manifestato tutto il proprio dissenso con un post al vetriolo sui social.

Tornando a Sanremo, un discorso a parte merita il ritorno, per il quarto anno consecutivo all’Ariston, di Achille Lauro, in grado di sfornare hit ma anche di garantire momenti di grande spettacolo e qualche polemica per le sue messe in scena all’insegna della dissacrazione e dell’eccesso. Torna anche Irama, costretto a partecipare solo in video lo scorso anno alla fase finale del festival a causa della quarantena. Poi c’è il pop raffinato di Michele Bravi, il latin pop della spagnola Ana Mena, il cantautore indie Giovanni Truppi, il rap di Dargen D’Amico e quello di Highsnob in coppia con Hu.

Torna in gara, come annunciato da Amadeus,  Massimo Ranieri (assente dalla gara dei Big dal 1997), di Iva Zanicchi, di Gianni Morandi (a 50 anni dalla sua prima volta nel 1972 con ‘Vado a lavorare’) con un pezzo di Jovanotti e di Donatella Rettore con un brano con la giovane artista romana Ditonellapiaga.

Non mancano poi gli artisti che hanno fatto la storia del festival in anni più recenti, da Elisa ad Emma, da Noemi a Fabrizio Moro, a Giusy Ferreri. Infine i gruppi, dal rock alternativo de Le Vibrazioni al pop sofisticato de La Rappresentante di Lista.

Published by

Andrea Luccioli

puoi seguire Andrea anche su: Facebook - Instagram - Linkedin

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.