Un autoritratto di Frida Kahlo battuto a una cifra record a New York

Un autoritratto di Frida Kahlo è stato battuto all’asta per quasi 35 milioni di dollari a New York, un record che lo rende il dipinto più costoso mai realizzato da un artista latinoamericano. Il quadro, intitolato ‘Diego y yo”, rappresenta il volto della celebre pittrice messicana con i lineamenti del marito, Diego Rivera, che appaiono sulla sua fronte.

Il precedente record per un artista latinoamericano apparteneva allo stesso Rivera, il cui “Los Rivales” era stato venduto per 9,76 milioni di dollari nel 2018.

Ad acquistare il dipinto è stato l’imprenditore argentino Eduardo Constantini, ha confermato all’agenzia Efe la casa d’aste Sotheby’s. Constantini, fondatore del Museo di Arte Latinoamericana di Buenos Aires, ha comprato l’opera per la sua collezione privata e non per la pinacoteca.

Per arricchire il museo Constantini ha invece acquistato di recente altre opere di importanti artisti latinoamericani per cifre ragguardevoli, come “Omi Obini” del cubano Wifredo Lam e “Armonia” della spagnola Remedios Varo, pagati rispettivzmente 8,4 milioni e 5,4 milioni di euro.

“Diego y yo” è un quadro di piccole dimensioni, 30 per 22,4 centimetri, e risale al 1949, pochi anni prima della morte dell’artista. Il prezzo al quale è stato battuto l’autoritratto è circa il quadruplo del precedente record segnato a un’asta da un quadro di Frida Kahlo, 7,07 milioni di euro nel 2016 per “Due nudi nel bosco”.

Published by

Andrea Luccioli

puoi seguire Andrea anche su: Facebook - Instagram - Linkedin

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.