logo
logo

Week Hand, 53 artigiani “spaziali” per il Festival del fatto a mano a Foligno

1 min.

Saranno gli 53 artigiani che parteciperanno a Week Hand. Scelti dopo un’accurata selezione i creativi che arriveranno da tutta Italia per dare vita alla quarta edizione di Week Hand – Festival del Fatto a Mano in programma a Foligno il 22 e il 23 settembre 2018, a Palazzo Trinci.

Tra le loro produzioni illustrazioni, ceramiche, scarpe e borse, gioielli, profumi e molto altro.

 

Week Hand, dopo aver registrato il sold out a tutti i workshop organizzati a Perugia alle Officine Fratti torna dopo aver scovato artigiani e designer indipendenti che con costanza, fatica e tanta tenacia hanno deciso di scommettere su se stessi e il proprio brand per portarli a Foligno.

 

Il festival anche quest’anno ha operato una selezione in base alla rarità e la bellezza delle tecniche artigianali, il talento, l’estro e la creatività di artigiani, makers e designer delle autoproduzioni per portarli in Umbria facendo di Foligno per due giorni “la capitale dell’handmade”. 

 

«La regola per scegliere gli artigiani – spiega Francesca Tasselli, fondatrice del Festival – è quella di seguire in primis l’unicità delle produzioni, guardiamo poi all’ottima presentazione del prodotto, quindi della comunicazione sia online e offline che viene costruita intorno al brand e a seguire la qualità delle materie prime utilizzate per le creazioni. Cerchiamo di portare sempre nuove proposte con qualche eccezione di affezionati, ma attenzione perché gli artigiani che tornano sono quelli che non ripetono all’infinito il loro cavallo di battaglia, ma prediligiamo chi sa evolvere e trovare nuove ispirazioni. Questo è quello che ci piace premiare e far conoscere a più gente possibile portandolo a Foligno».

 

Post simili

Pubblicato da

Comments are closed.